Le lamette FEATHER sono più affilate delle KAI

Le lamette FEATHER sono più affilate delle KAI

FEATHER-KAI

Due lamette a confronto, ingrandite di 150 volte e sovrapposte. Sopra una FEATHER, sotto una KAI.
È indicata una scala grafica di 100 micrometri perché questa è l’estensione della parte terminale dell’affilatura (la parte più scura nella figura) nella Kai. In questa lametta il piano dell’affilatura giunge in prossimità del filo in maniera abbastanza graduale, per poi scendere rapidamente fino al filo stesso. Questa variazione d’angolo dell’affilatura lungo un’estensione di 100 micrometri garantisce un’efficacia di taglio confortevole caratterisca delle Kai.
Nella lametta Feather la parte terminale dell’affilatura (la parte più chiara nella figura) si estende per soli 20 micrometri. Il piano dell’affilatura giunge al filo in maniera molto più rapida rispetto alla Kai. Questa variazione d’angolo, lungo un’estensione di un quinto rispetto alla Kai, garantisce una MAGGIORE affilatura.
Magari con un taglio meno dolce e con un filo che dura meno, ma le Feather sono le lamette più affilate.  Non in base ad impressioni o sensazioni personali, è un’evidenza geometrica!