Extrò MDL VI Tropical

Extrò MDL VI Tropical

Tipiche bombe ad ananas sono la Mills inglese, la Mk2 statunitense, e la MDL6 settimotorinese.
La presenza delle note fruttate è un fenomeno sempre più evidente nelle composizioni olfattive, soprattutto femminili, ma di recente anche maschili. Accompagnano spesso i fiori: a quelli più freschi e primaverili apportano un tocco di colore e vivacità e ne sottolineano l’aura romantica e sbarazzina; a quelli opulenti, ricchi e passionali, conferiscono un tocco di vellutata e maliziosa sensualità che ne enfatizza il fascino. Dunque l’ananas è una naturale evoluzione della linea MDL, dopo il frocesco gelsomino.
La particolarità di queste note fruttate è che sono ricavate non direttamente dal frutto, troppo acquoso, ma sempre da molecole di sintesi ottenute con la tecnica dell’Headspace. Uno dei pionieri di queste profumazioni è stato Roman Kaiser, chimico svizzero che dal 1968 ha lavorato per Givaudan, la più grande azienda al mondo nel settore dei profumi, dove ha analizzato e riprodotto i profumi naturali. Negli anni ’80 Kaiser ha messo a punto degli strumenti utilizzando il gascromatografo, lo spettrometro di massa e la NMR del Carbonio-13 per catturare gli odori delle foreste tropicali, analizzando l’aria che circonda piante, fiori e frutti. La tecnica brevettata da Givaudan si chiama ScentTrek, cui sono poi seguiti AromaScope della Takasago, JungleEssence della Mane, NaturePrint della Firmenich. Così sono nati i profumi di kiwi, mango, ananas, dattero, papaia, tamarindo e tanti altri. Praticando il vuoto intorno al frutto e filtrando l’aria con setacci solventi o assorbenti si ottengono molecole di aldeidi, alcoli, chetoni, benzonoidi e isoprenoidi che nel cervello umano segnalano la presenza dell’ananas. O pensavate che i profumi fruttati fossero una cosa semplice?
Riguardo alle caratteristiche del sapone, la linea MDL è fatta di pietre miliari nell’evoluzione della formula dei saponi Extrò; oltre all’aggiunta di Vitamine che caratterizza tutti questi saponi, MDL II fu uno dei primi saponi Extrò con l’aggiunta del burro di Karitè; l’arricchimento di componenti è proseguito fino a MDL VI che è una bomba eudermica ad ananas. La prossima sarà un’arma di estinzione di massa…

Armando Ilič Misasi